Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Quattro arrivi e sei cessioni, che voto al mercato dell’Ascoli?

Polemiche per l’addio a Bidaoui, dentro Forte, Proia, Marsura e il baby Sidibe.

Francesco Forte, Federico Proia, Davide Marsura e Alassane Sidibe da una parte. Soufiane Bidaoui, Alessandro Salvi, Diego Fabbrini, Anthony Fontana, Atanas Iliev e Noam Baumann dall’altra, oltre ai cambi di casacca di Francesco Luciani e Danilo Giacinto Ventola. Si è chiusa così la finestra di calciomercato invernale in casa Ascoli.

Gli acquisti

Tra i nuovi arrivati, Francesco Forte (LEGGI QUI IL SUO IDENTIKIT) e Federico Proia (GUARDA QUI LA SUA SCHEDA) hanno già esordito contro il Palermo, con lo “Squalo” che ha pure trovato la via della rete. Nell’ultimo giorno di trattative, hanno preso la direzione delle Cento Torri pure Davide Marsura e Alassane Sidibe.

Il primo, prelevato a titolo definitivo dal Modena con un contratto fino a fine anno e opzione per un’altra stagione, vanta quasi 250 presenze tra i professionisti. Classe ‘94, ha indossato in B le maglie di Modena, Brescia, Venezia, Carpi, Livorno e Pisa. Con i lagunari ha vinto il campionato di Lega Pro 2016/17 e la Coppa Italia di C. Con le giovanili dell’Udinese ha giocato come esterno in un centrocampo a cinque, tra i “pro” ha avuto un maggior impiego come seconda punta, trequartista ed esterno d’attacco.

Alassane Sidibe arriva invece dall’Atalanta in prestito fino al termine della stagione. Trequartista classe 2002, ha collezionato una sola presenza in questa prima parte di stagione in B con la maglia del Cosenza (gli ultimi 20’ del match perso 5-0 contro la Spal). Il calciatore ivoriano è cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta: nel 2019/20 ha vinto il campionato Primavera e la Supercoppa Primavera con i nerazzurri, laureandosi pure capocannoniere del torneo. La stagione seguente, bis di Supercoppa con la maglia dei bergamaschi, con cui è stato compagno di squadra di Samuel Giovane. Proprio il centrocampista, con un post sui propri profili social, ha dato il benvenuto al nuovo calciatore del Picchio.

Il benvenuto via social di Giovane a Sidibe

Le cessioni

Capitolo cessioni. La più discussa è sicuramente quella di Soufiane Bidaoui, che ha lasciato l’Ascoli per approdare al Frosinone dopo essere stato protagonista di un’incredibile rimonta salvezza e della grande cavalcata playoff con mister Andrea Sottil. Il marocchino ha salutato il Picchio dopo aver collezionato 9 gol e altrettanti assist in 69 presenze in bianconero (RIVIVI QUI LA SUA AVVENTURA CON L’ASCOLI).

Ad aprire la girandola dei saluti era stato Alessandro Salvi, accasatosi al Cittadella e pronto a sfidare sabato il Picchio da ex. L’Ascoli ha invece risolto il contratto con il portiere Noam Baumann, il centrocampista Anthony Fontana e l’attaccante Atanas Iliev. Trasferimenti pure per Francesco Luciani (dalla Fermana al Ravenna, sempre in C) e Danilo Giacinto Ventola (dalla Recanatese alla Fidelis Andria).

Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sfida cruciale in ottica salvezza, i bianconeri devono ritrovare quegli ottimi risultati avuti nelle prime...
Sabato una partita determinante per il futuro del Picchio: biglietti a prezzi ridotti, serve un...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Ascoli