Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ascoli, l’ex Sottil: “Per ottenere i risultati serve un ambiente coeso e convinto”

Il tecnico spiega come ha salvato l'Ascoli, svelando la ricetta vincente

Andrea Sottil ha raccontato a Pianeta Serie B come, due anni e mezzo fa ha salvato l’Ascoli e l’anno successivo ha guidato la squadra verso i playoff. Il tecnico e rimasto legato alla piazza ascolana, torna spesso in città, il figlio milita nella Primavera bianconera.

I 16 mesi ad Ascoli sono stati stupendi sia a livello umano che professionale. Io penso che per ottenere dei risultati non basta l’allenatore o la singola squadra ma serve un insieme di tante cose per formare un ambiente sereno, coeso e convinto perché quando subentri in una squadra ultima a 6 punti dopo 12 partite la prima cosa da inserire è la convinzione. In questo è stato bravo il direttore sportivo Polito a creare la situazione ottimale per fare un impresa, perché di impresa si tratta”.

“Io credo che quando si ottengono questi risultati i meriti vanno divisi tra tutti i componenti (quindi io, i ragazzi e Ciro Polito) e la grande piazza che è Ascoli, fatta da tifosi intelligenti che ci hanno sempre aiutato in maniera costruttiva e che porterò sempre nel cuore”.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Curiosa la data di scadenza per poter sottoscrivere il programma di fidelizzazione con il club...

Dal Network

Ecco le parole di Gagno, tornato titolare dopo tre mesi, subito migliore in campo...
Nessuna occasione fino al tiro a giro di Bozhanaj all'89'. Un punto arrivato anche grazie...
Al termine del match tra Ascoli e Modena, mister Bisoli ha parlato in conferenza stampa...

Altre notizie

Calcio Ascoli