Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ascoli, senti Falzerano: “Con Breda mi sto trovando molto bene, sento la sua fiducia”

Il giocatore: “Siamo carichi per la sfida con il Bari”

Marcello Falzerano, come tutti i compagni di squadra, è stato rigenerato dalla cura Breda. Il giocatore ha parlato nell’intervista settimanale. “Quella di Modena è stata una prestazione importante, così come il risultato, sappiamo che dobbiamo crescere e non commettere l’errore di sentirci appagati e soddisfatti di qualcosa; al contrario, dobbiamo lavorare ogni giorno per migliorarci sempre più. Siamo consapevoli della forza del Bari, stiamo studiando i punti di forza e di debolezza dell’avversario, senza mai dimenticare le nostre qualità e le caratteristiche che dovremo mettere in campo, sappiamo che sarà battaglia, ma il nostro pubblico ci darà certamente una grande mano. Di partita in partita analizziamo col mister la prestazione fornita, cercando di migliorarci giorno per giorno, questo è quello che vogliamo fare domenica col Bari: aggiungere un tassello in più“.

Falzerano e il ruolo di trequartista dove Breda lo facendo giocate e lui sta  rispondendo alla grande. “Non l’ho ricoperto molto in carriera, ma è un ruolo che mi piace, lo interpreto con prerogative diverse dal classico trequartista perché ho caratteristiche più da mezzala e da centrocampista, ma cerco di mettermi a disposizione del gruppo facendo tutto il possibile. Col mister mi trovo bene, mi sta dando molta fiducia, mi chiede di dare una mano in fase difensiva e, quando c’è la possibilità di attaccare, mi chiede di fare alcune giocate che proviamo in allenamento”.

E adesso manca solo il gol del nuovo trequartista. “Mi chiedo quando sarà il primo gol in campionato, ci penso, ma non troppo. Fino a un paio di settimane fa, quando eravamo in un momento abbastanza difficile, mi premeva più mettere punti in classifica e raggiungere qualche risultato positivo, ora che siamo più tranquilli spero che questa gioia personale arrivi prima possibile”.

Il prossimo avversario, il BariC’è curiosità nel vederci all’opera contro una squadra delle zone alte della classifica, soprattutto per il momento che stiamo vivendo. Una cosa certa è che siamo molto carichi”.

Foto Ascoli calcio 

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

Ecco le parole di Gagno, tornato titolare dopo tre mesi, subito migliore in campo...
Nessuna occasione fino al tiro a giro di Bozhanaj all'89'. Un punto arrivato anche grazie...
Al termine del match tra Ascoli e Modena, mister Bisoli ha parlato in conferenza stampa...

Altre notizie

Calcio Ascoli