Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

L’Ascoli e non solo: il Como presenta Fabregas, tra i club è antipasto di Serie B

Vittorie importanti per Genoa e Parma, al Frosinone il test pre-stagionale con la Ternana. Cagliari surclassato dal Leed

La nuova stagione è ufficialmente iniziata: se nel weekend sono andate in scena le prime gare di Coppa Italia, con qualche risultato a sorpresa e già la prima eliminata di Serie B (GUARDA QUI), sono tante le prossime avversarie dell’Ascoli che hanno alzato il livello degli ultimi test amichevoli.

Il risultato più roboante ha premiato il Genoa, vittorioso 4-1 contro la Lazio. Scatenato bomber Coda, autore di una tripletta. Vittoria contro un avversario di Serie A anche per il Parma: i ducali hanno superato 1-0 il Lecce (in campo anche l’ex Ascoli Baschirotto) grazie alla rete realizzata da Mihaila.

Sonora sconfitta invece per il Cagliari, surclassato 6-2 dal Leeds, club militante in Premier League: i sardi, sotto 3-0 dopo 50’, sono rientrati in gara grazie alle reti di Lapadula e Luvumbo, salvo crollare nel finale.

Tra gli altri test più interessanti, il Frosinone si è aggiudicato per 3-2 l’antipasto di B contro la Ternana: Lucioni, Szyminski e Ciervo decisivi per i ciociari, a segno Partipilo e Martella per le Fere.

Non solo amichevoli però. Capitolo mercato: il Como ha ufficializzato l’arrivo di Cesc Fabregas, Campione del Mondo nel 2010 e d’Europa nel 2008 e nel 2012 con la Spagna. Il centrocampista, in carriera, ha indossato le maglie di Arsenal, Barcellona, Chelsea e Monaco. “Arrivo qui con l’ambizione che mi ha sempre contraddistinto, vorrei riportare il club in Serie A. Vorrei regalare qualche magia al Como e magari segnare a Buffon, a cui ho già fatto due gol” le prime parole dello spagnolo.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ecco le parole dell'allenatore dei granata in vista del match contro il Picchio...
Ecco le prime tre squadre certe di disputare il prossimo torneo cadetto, mentre il Picchio...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Ascoli