Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ascoli, Fevo sponsor per una partita

Solo per la gara con il Crotone l’azienda americana apparirà sulle magliette dei bianconeri

Domenica prossima sulle magliette dei calciatori apparirà la scritta FEVO. Solo per la partita con il Crotone. La  FEVO è una società con sede a New York, che si occupa di Social Commerce potenziando le transazioni di biglietteria ed eventi per le più grandi squadre sportive e leghe del mondo. Back sponsor sarà la North Sixth Group di Matt Rizzetta. Un incremento delle vendite sull’e-commerce nei paesi statunitensi e, nell’area comunicazione bianconera, la produzione di contenuti video fruibili oltre Oceano grazie alla sinergia con IFTV (Italian Football TV).

Il Responsabile Marketing/Commerciale Domenico Verdone ha parlato della novità del “matchday U.S.A.”: “Si tratta di un passo importante nello sviluppo dell’internazionalizzazione del club, aspetto che l’Ascoli si era prefissato nel momento in cui c’è stato l’avvento dei soci americani. L’idea iniziale era di esportare il brand Ascoli negli Stati Uniti e l’iniziativa di domenica rappresenta un primo passo di questo percorso. Le trenta maglie, che saranno realizzate per il match Ascoli-Crotone e indossate dai calciatori in campo, sono in edizione limitata e saranno messe in vendita in esclusiva presso l’Ascoli store, al prezzo di 100,00 €. Per sancire questa giornata storica abbiamo inserito nel retro collo della maglia la bandiera degli Stati Uniti affianco al tricolore e alla scritta “matchday USA”.

Matt Rizzetta, socio di patron Pulcinelli e chairman della North Sixth Group, ha commentato così l’iniziativa: “Ascoli è una piazza storica con tifosi eccezionali e merita un ascolto importante anche a livello internazionale. Quella di domenica è un’iniziativa significativa perché si inaugura una nuova era di internazionalizzazione dell’ Ascoli Calcio che potrà fornire all’Ascoli  un’opportunità in più sia a livello economico sia in termini di visibilità. Ringrazio sentitamente la FEVO che ha creduto nel nostro progetto e che ha visto nell’Ascoli calcio un importante veicolo sportivo e sociale per affermare il loro marchio nel mondo”.

Ari Daie, CEO di Fevo, si è detto entusiasta della nuova collaborazione: “FEVO è orgogliosa di collaborare con l’Ascoli Calcio a questa iniziativa. Per quasi 125 anni l’Ascoli ha rivestito un ruolo importante nella storia del calcio italiano contribuendo allo sviluppo del gioco più bello del mondo. La FEVO ha collaborato con le leghe e le società sportive più prestigiose al mondo, fra cui i New York Yankees, il New York City FC e l’NBA per potenziare il commercio condiviso tramite il Social Checkout di FEVO. Siamo onorati di poter arricchire il nostro gruppo di partner con l’Ascoli calcio e siamo entusiasti di far parte dei progetti futuri del club in Italia e nel mondo”.

————

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.