Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Road to Cosenza: l’Ascoli ritrova quattro pedine fondamentali

Tra i bianconeri tornano Dionisi, Botteghin, Eramo e Falasco, ora testa ai calabresi

Leali, Salvi, Botteghin, Avlonitis, Felicioli, Saric, Buchel, Eramo, Sabiri, Iliev e Dionisi. Questi gli undici giocatori che mister Sottil aveva schierato da titolari nell’ultima gara del 2021 contro la Cremonese.

Venerdì sera, nel primo match del 2022 contro la Ternana, l’unico superstite era il portiere Leali. Per il resto, cambiati tutti e dieci i giocatori di movimento: in campo Baschirotto, Bellusci, Quaranta, D’Orazio, Collocolo, Caligara, Maistro, Palazzino, Bidaoui e Tsadjout. 

E cambiato il modulo: niente 4-3-1-2, ma un 4-3-2-1 ad albero di Natale capace di mutarsi in un 4-3-3 in fase offensiva e in un 4-1-4-1 in quella difensiva.

Nonostante la grave emergenza, l’Ascoli ha risposto nel migliore dei modi. E ha meritato una vittoria che ha fatto salire il Picchio a quota 29 in classifica. 

Il tempo dei festeggiamenti è però già finito, perché domenica pomeriggio (ore 14:30) al Picchio Village si inizierà a preparare la sfida contro il Cosenza. I calabresi sono quartultimi in classifica (16), a +5 sulla zona retrocessione e -4 su quella salvezza (in attesa del match della Spal).

Gli uomini di Occhiuzzi sarebbero dovuti scendere in campo contro il Cittadella, ma la gara è stata rinviata poiché l’ASL calabrese ha messo in quarantena l’intero gruppo squadra: l’ultimo bollettino, risalente però alla scorsa settimana, parlava di 21 positivi al Covid nel Cosenza (13 calciatori e 8 membri dello staff). La situazione adesso è migliorata, ma dal club non è arrivata alcuna comunicazione ufficiale.

Per il match contro i rossoblù, l’Ascoli ritroverà comunque diverse pedine: rientreranno gli squalificati Dionisi, Botteghin, Eramo e Falasco, da valutare le condizioni degli altri indisponibili.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.