Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ascoli-Cremonese 1-4, meritano la sufficienza solo Salvi ed Eramo

Bianconeri imprecisi e distratti,  ma anche condizionati dalle decisioni arbitrali

LEALI 5,5 La Cremonese buca la sua porta ben 4 volte, ma non ha colpe sui gol subiti.

SALVI 6 Rientrato in squadra dopo aver scontato un turno di squalifica si fa trovare pronto nel grigiore della partita.

BOTTEGHIN 5,5 Giocatore di categoria superiore, costretto ad abbandonare il terreno di gioco a causa di un ingiusta espulsione.

AVLONITIS 5,5 Non una delle sue migliori partite, rimane comunque un giocatore di grande affidabilità.

FELICIOLI 5 La Cremonese affonda le sue giocate sulla corsia sinistra e le difficoltà del bianconero sono evidenti sia in fase difensiva che offensiva.

BUCHEL 5,5 Si nota poco, non riesce ad emergere nel contesto della gara.

ERAMO 6 Insieme a Salvi è il migliore in campo, suo il gol che aveva riaperto la partita. L’ ammonizione rimediata gli farà scattare la squalifica, era in diffida.

SARIC 5,5 Prova incolore schierato mezz’ ala sinistra non riesce a rendere come in altre gare.

SABIRI 5,5 Sui piedi del trequartista capita una grossa occasione per portare in vantaggio l’Ascoli ma non la sfrutta come dovrebbe .

DIONISI 5,5 Corre, lotta e predica come sempre, ma appare stanco, come Eramo era diffidato, è stato ammonito e al Liberati di Terni non ci sarà.

ILIEV 5 L’attaccante bulgaro non riesce ancora a far capire di che pasta è fatto, un’ altra partita incolore la sua.

D‘ ORAZIO 5 Entra nella ripresa e Sottil lo schiera sulla linea esterna di centrocampo, fa quello che può.

MAISTRO 5, Gioca nei minuti conclusivi della gara si fa vedere poco.

QUARANTA 5,5, Entra in campo dopo l’ espulsione di Botteghin con la difesa che si schiera a tre.

DE PAOLI 4,5, Fatica parecchio, si vede che non è ancora adatto alla categoria.

SOTTIL 5,5, Può fare ben poco di fronte ai cross sbagliati dai suoi, o di fronte ad una panchina non all’altezza dei titolari.
L’ ARBITRO 4 Condiziona l’intera partita con delle scelte sbagliate,  su tutte l’espulsione di Botteghin

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

Ecco le parole di Gagno, tornato titolare dopo tre mesi, subito migliore in campo...
Nessuna occasione fino al tiro a giro di Bozhanaj all'89'. Un punto arrivato anche grazie...
Al termine del match tra Ascoli e Modena, mister Bisoli ha parlato in conferenza stampa...

Altre notizie

Calcio Ascoli