Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ascoli-Pisa, le probabili formazioni e dove vederla

Tutte le informazioni sul match in programma lunedì 1 maggio alle ore 15 al Del Duca

Ascoli e Pisa si sfidano allo stadio Del Duca nella 35° giornata del campionato di Serie B 2022/23. Il Picchio, a quota 43, va a caccia della terza vittoria consecutiva tra le mura amiche dopo i successi contro Brescia (4-3) e Sudtirol (1-0), intervallati dalla sconfitta di Frosinone (2-0) e seguite dal pareggio in quel di Como (1-1). Una sconfitta contro il Pisa costringerebbe l’Ascoli a lottare fino all’ultimo per la salvezza, una vittoria cambierebbe l’obiettivo verso i playoff. Piazzamento oggi occupato proprio dai toscani, settimi in classifica con 46 punti: i nerazzurri hanno però bisogno di invertire la rotta se non vogliono essere raggiunti dal Picchio, visto che nelle ultime quattro giornate hanno ottenuto appena un punto.

Nell’Ascoli, ballottaggi sulle corsie esterne: Adjapong e Falasco sono leggermente in vantaggio su Donati e Giordano, ma si deciderà solo dop la rifinitura. Sulla trequarti dovrebbe tornare Pedro Mendes, con Caligara che scivolerà sulla mediana al posto di Proia. Tante assenze nel Pisa, D’Angelo lavora sulla difesa a 4 anche se non è da escludere il ritorno al 3-5-2.

Ascoli-Pisa, le probabili formazioni

ASCOLI (4-3-1-2): Leali, Adjapong, Botteghin, Simic, Falasco, Collocolo, Buchel, Caligara, Mendes, Dionisi, Forte. Allenatore: Breda.

PISA (4-3-2-1): Nicolas, Calabresi, Hermansson, Barba, Beruatto, Marin, Mastinu, Tramoni, Morutan, Moreo, Torregrossa. Allenatore: D’Angelo.

Dove vederla

Dove vedere in streaming e in tv Ascoli-Pisa? La gara – in programma lunedì 1 maggio alle 15.00 – sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Calcio. In live streaming la partita sarà trasmessa anche dalle piattaforme DAZN e Helbiz . Come di consueto, CalcioAscoli vi offrirà il pregara, la diretta testuale ed il post partita.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tra i granata c'è pure Danzi, tanti coloro che hanno indossato entrambe le casacche...
Da salvezze ottenute alla drammatica retrocessione del 2012/13, sfide recenti tra due squadre dalla storia opposta...
L'ex bianconero ha parlato al Corriere Adriatico...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Ascoli