Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La Serie B al fianco delle popolazioni di Turchia e Siria colpite dal Sisma

Parte la raccolta fondi

La Lega Serie B aderisce alla raccolta fondi dell’UNICEF Italia aperta per l’emergenza terremoto in Siria e Turchia per salvare quante più vite possibili, fra di loro molti bambini le cui condizioni sono rese ancora più difficili dal freddo intenso. Lo fa con una serie di attività legate agli stadi e ai canali di comunicazione invitando tutti a dare il proprio contributo su www.unicef.it/terremoto. In particolare la raccolta fondi servirà per fornire aiuti di primo soccorso tramite acqua potabile, coperte e alimenti ai bambini e alle famiglie colpite dal terremoto. Dopo il disastro l’UNICEF si è impegnato subito per valutare la portata del disastro e i bisogni dei bambini e delle famiglie che hanno perso tutto. Sono necessari ulteriori fondi per consentire l’invio immediato degli aiuti umanitari e rispondere a quest’emergenza.

Mauro Balata, presidente della Lega B sostiene che quanto accaduto “Non può lasciarci indifferenti e che tutti noi dobbiamo fare la nostra parte per contribuire a cercare di alleviare il dramma di milioni di persone. Non appena accaduta questa immane tragedia abbiamo contattato l’UNICEF dalla quale come sempre abbiamo avuto una risposta pronta, trovando in loro un’associazione già operativa e ben consapevole delle energie e delle azioni da mettere in campo”.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L' attaccante ha necessità di acquisire minutaggio ...
Prima di Ascoli-Modena verrà depositato un mazzo di fiori in tribuna stampa ...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Ascoli