Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Ascoli, Botteghin il difensore che fa brillare i compagni di reparto

Con la sue esperienza dirige la difesa in maniera magistrale, come nessuno aveva fatto prima

Eric Botteghin è stato il degno capitano, anche se  per una domenica. Il difensore centrale brasiliano è senza alcun dubbio uno dei migliori giocatori dell’Ascoli, se non il migliore, per stile, classe, bravura tecnica e una giusta grinta. Con l’assenza di Federico Dionisi, entrato nella ripresa, e di EramoBotteghin è stato contro il Genoa il capitano della squadra.

Un traguardo, anche se l’italo brasiliano ha una carriera importante alle spalle, comunque sempre rilevante, grandi i meriti di questo giocatore leader della difesa ma non solo. Al suo fianco tutti gli altri difensori, pur bravi, riescono a brillare, è toccato prima di tutti a Danilo Quaranta, poi Lorenco Simic e infine al più giovane Aljaz Tavcar.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti