Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

Ascoli-Modena, parla Armellino: “Ci sarà un clima infuocato, andremo a battagliare”

Il centrocampista degli emiliani sulla vittoria contro la Reggina e la prossima sfida al Del Duca contro il Picchio

In vista del match tra Ascoli e Modena, in programma sabato alle ore 14 al Del Duca, in casa gialloblù ha parlato il centrocampista Marco Armellino. 

Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni.

Sulla vittoria contro la Reggina

Sabato è stato un punto di svolta per il risultato, non per le prestazioni perché già in passato ne abbiamo offerte di importanti. Abbiamo parlato anche col mister e ci siamo detti che non c’è mai stata una partita in cui non abbiamo meritato la vittoria. Sabato finalmente è arrivata, anche se con sofferenza e questo ci deve dare entusiasmo e voglia. Abbiamo sofferto e vinto contro una squadra forte che aveva vinto già cinque partite, con tanti gol fatti e pochissimi subiti. Siamo stati bravi e dobbiamo continuare così”.

Sul match contro l’Ascoli

“Sarà una partita difficilissima, su un campo ostico e contro una squadra che non sta attraversando un buon momento, ma qualsiasi partita fuori casa è una battaglia. Faremo la nostra partita come abbiamo sempre fatto. Troveremo un clima infuocato, ma andremo a battagliare per portare a casa punti perché servono anche quelli fatti in trasferta”. 

Su squadra e tifosi

“La squadra c’è sempre stata, mancava l’entusiasmo della vittoria. Ma il gruppo c’era, c’è e ci sarà. Dopo una vittoria sofferta e dopo cinque sconfitte non si poteva sbagliare: è stato giusto festeggiare. Ora abbiamo già azzerato però e pensiamo ad Ascoli. Tifosi? Ci hanno sempre incitato, ma è normale che fossero scontenti: li avevamo abituati bene l’anno scorso”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario