Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ascoli, senti Falasco: “Siamo una buonissima squadra, grazie ai tifosi”

Il terzino sinistro a 360° su inizio stagione, squadra, tifosi e Palermo

Nicola Falasco è stato uno dei punti fermi del girone di ritorno del campionato scorso.

Arrivato a gennaio dal Pordenone, ha contribuito con 16 presenze, 1 gol e 2 assist al raggiungimento dei play off. Il terzino veneto ha parlato ai canali ufficiali della società.

Dovevamo sfruttare al meglio le due partite in casa e 4 punti sono un buon inizio” – ha dichiarato Falasco – “Abbiamo grandi margini di miglioramento, credo che la nostra sia una buonissima squadra, dobbiamo lavorare ancora sul campo per migliorare alcune cose, ma siamo sulla strada giusta. Abbiamo rivisto il video della partita con la Spal e, rispetto al debutto con la Ternana, siamo migliorati sicuramente nella fase tattica, ma abbiamo sbagliato molto tecnicamente. E con la qualità che abbiamo non può succedere o comunque dobbiamo sbagliare il meno possibile. A livello tattico siamo cresciuti molto e questo è importante”.

Il terzino di Piove di Sacco ha svolto la preparazione precampionato con la squadra e ha visto crescere e cementarsi un gruppo, nato sulle fondamenta dello scorso anno:

“I sei mesi dello scorso anno sono stati belli e importanti, in ritiro ho avuto qualche problema, non serissimo, ma mi ha un po’ rallentato la preparazione, ora sto decisamente meglio. Si sta creando un bel gruppo, speriamo finisca presto il mercato così tiriamo le somme e inizieremo finalmente con una rosa al completo. Tutti i ragazzi nuovi che sono arrivati hanno molta voglia di far bene. Speriamo di ripeterci. Il mercato non riguarda me, qui sto bene, voglio continuare con questa maglia sicuramente”.

Nel ruolo di terzino sinistro è arrivato il giovane Giordano dalla Sampdoria:

E’ un bravissimo ragazzo. Come tutti i nuovi, è arrivato con la testa giusta, con personalità, è un ottimo giocatore, come ne abbiamo in molti altri ruoli; abbiamo ottimi ‘sostituti’, fra virgolette, perché possiamo essere tutti titolari. L’importante è farsi trovare pronti quando il Mister ci chiama in causa e, soprattutto, portare a casa più partite possibili”.

Sul Palermo, che condivide coi bianconeri i 4 punti in classifica, ha dichiarato:

Ho visto che il Palermo si è rinforzato molto bene, ha preso ottimi giocatori oltre a quelli che aveva già in rosa. Ho visto la partita contro il Bari e mi è sembrata una squadra che punta molto sulle ripartenze, ha giocatori molto veloci davanti, dovremo quindi stare attenti su questi aspetti. Inoltre troveremo sicuramente uno stadio bello e pieno di gente. Speriamo sia un’ottima partita”.

Falasco rivolge l’ultimo pensiero alla gente di Ascoli che nelle prime due giornate di campionato ha garantito una media di 8000 spettatori. Il terzino si rivolge agli abbonati e a quanti sottoscriveranno le tessere annuali, grazie alla riapertura della campagna (seguirà il comunicato ufficiale):

Alla gente di Ascoli c’è solo da dire ‘grazie’, dentro di me sapevo che i tifosi avrebbero risposto presente in questa maniera, nelle prime due partite si è visto bene. Sono certo che ne verranno tanti altri, per ora c’è solo da ringraziarli. Noi come squadra dobbiamo lavorare per farli contenti e farli gioire”.

Ecco la video intervista

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La squadra si trova al Mancini Park Hotel ...
L' azienda del ramo acciaierie ha già fatto importanti passi per l'acquisizione ...

Dal Network

Ecco le parole di Gagno, tornato titolare dopo tre mesi, subito migliore in campo...
Nessuna occasione fino al tiro a giro di Bozhanaj all'89'. Un punto arrivato anche grazie...
Al termine del match tra Ascoli e Modena, mister Bisoli ha parlato in conferenza stampa...

Altre notizie

Calcio Ascoli