Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Avversari Ascoli: il Lecce vince il recupero con il Vicenza e vola in vetta alla classifica

I giallorossi, ora a quota 40, hanno scavalcato il Pisa. Il Picchio attende il match del Cittadella

C’è una nuova capolista in Serie B: si tratta del Lecce di Marco Baroni. I giallorossi salentini si sono infatti imposti 2-1 nel recupero contro il Vicenza: Listkowski e Coda hanno spianato la strada al successo dei padroni di casa nel primo tempo, inutile a due minuti dalla fine la rete dei veneti siglata da Meggiorini.

Grazie a questa vittoria il Lecce è salito a quota 40 in classifica, scavalcando in vetta il Pisa (39). Il Brescia è invece scivolato al terzo posto (38), mentre il Vicenza è rimasto all’ultimo posto in classifica ancora fermo a 8.

I Lanerossi devono però recuperare ancora una partita e lo faranno domenica 30 gennaio alle ore 14:30 contro l’Alessandria, oggi quintultima a quota 20: in caso di successo del Vicenza, i biancorossi aggancerebbero il Pordenone al penultimo posto (11). Qualora a vincere dovesse invece essere l’Alessandria, ecco che i piemontesi agguanterebbero la Reggina (23) e farebbero scivolare la Spal (22) in zona playout.

Domenica 30, alla stessa ora, scenderanno in campo anche Parma (23) e Crotone (12), ma il match che interessa maggiormente l’Ascoli è quello tra Cittadella (30) e Cosenza (16): se i padroni di casa dovessero vincere, ecco che il Picchio (oggi a 32) sarebbe scavalcato dai veneti all’ottavo posto in classifica, l’ultimo valido per l’accesso ai playoff. In caso di X o 2, i bianconeri resterebbero davanti al Citta.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

È stato il capitano della Salernitana che conquistò la Serie A. ...
Un teatrino che non ha fatto ridere nessuno, tantomeno i tifosi bianconeri: ora tre gare...
Terza vittoria consecutiva per i bianconeri di Ledesma, la prossima settimana sarà scontro diretto col...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Ascoli