Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza-Ascoli 1-3: Bidaoui man of the match, Picchio spettacolo!

Seconda vittoria consecutiva in trasferta per i bianconeri, l’Ascoli sale a quota 32 e torna in zona playoff.

Un super Ascoli espugna 1-3 il San Vito-Marulla di Cosenza e sale a quota 32 in classifica, riportandosi in zona playoff.

Decidono la gara le reti di Collocolo, Caligara (su rigore) e Iliev, ma è Bidaoui il man of the match del pomeriggio in terra calabrese.

Ascoli in vantaggio già al 6′: straordinaria azione del Picchio con Saric che ha servito in area Eramo, bravo a girarsi su se stesso e a servire Collocolo che solo sul secondo palo ha depositato comodamente in rete con il piatto destro. Il Cosenza ha cercato il pareggio, ma è stato il Picchio a sfiorare il raddoppio con uno scatenato Bidaoui: il suo destro dopo un bel dribbling si è però stampato sul palo.

A inizio ripresa però, è successo di tutto tra il 52′ e il 55′: il Cosenza è rimasto in dieci per il rosso rimediato da Bittante, ma nonostante l’inferiorità numerica i rossoblù hanno trovato immediatamente il pareggio grazie all’autorete di Tsadjout sugli sviluppi di una punizione battuta da Vallocchia.

L’Ascoli è stato bravo a non mollare e anzi a gettarsi in avanti a caccia della vittoria: dall’ennesima serpentina di Bidaoui è nato il rigore per il Picchio, dal dischetto Caligara ha bissato la rete di Terni regalando all’Ascoli l’1-2. Nel finale poi, sull’ennesima incredibile azione di Bida, Iliev ha trovato la rete del definitivo 1-3.

Seconda vittoria consecutiva in trasferta, seconda vittoria di un 2022 iniziato al meglio: l’Ascoli sale a 32 ed è in zona playoff, chapeau bianconeri. 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nestorovski sta trovando la condizione migliore ...
Situazione molto delicata per il Picchio, le prossime tre gare saranno cruciali per il futuro...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Ascoli