Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Cosenza-Ascoli, sfida tra ex: Campanini ha scritto la storia, in tanti con le due maglie

La “Faina” ha vinto il titolo di capocannoniere in C con ambo le squadre, oggi sono tre gli ex della gara

Quella di domani sarà anche sfida tra ex. Tra le fila dell’Ascoli, ci sono due vecchie conoscenze del Cosenza: si tratta di Tommaso D’Orazio e Michele Collocolo. 

Il primo vanta 116 presenze con i rossoblù dal gennaio 2017 a luglio 2020, condite da 7 gol e altrettanti assist; Collocolo è invece cresciuto nel settore giovanile dei Lupi, con cui ha giocato quattro volte in prima squadra. Nel Cosenza c’è invece un ex bianconero: Alberto Gerbo, che sotto le Cento Torri ha collezionato 30 presenze e un gol nella prima parte delle stagioni 2019/20 e 2020/21.

Tanti invece i doppi ex: tra i più recenti figurano Trotta, Petrucci, Ingrosso, Legittimo e Pierini, oltre a Perez, Maniero e Kanouté. Il più indimenticabile è però Renato Campanini, scomparso il 31 dicembre 2020: la “Faina” ha vinto il titolo di capocannoniere in C sia con il Cosenza (1965/66) sia con l’Ascoli (1971/72), portando i bianconeri alla promozione in B e siglando anche la prima storica rete del Picchio in A.

Oltre a “Faccia da gol”, a vestire le maglie di Ascoli e Cosenza sono stati pure gli ex calciatori Giovannelli e Mirabelli. Fontana è stato capitano del Picchio e allenatore dei Lupi, Vivarini ha militato con i rossoblù e guidato i bianconeri. Doppio ex allenatore invece Sonetti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.