Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Non solo Ascoli, il punto sulla B: Picchio a -5 dalla salvezza, è il momento di cambiare?

Le due gare al Del Duca hanno aumentato di un punto (da 4 a 5) il divario del Picchio dalla permanenza in cadetteria

Prima del doppio turno casalingo, l’Ascoli era a -4 dalla salvezza diretta. Ora, dopo le due sfide ravvicinate al Del Duca contro Brescia e Reggiana, la quota permanenza in B si è allontanata di un punto.

I due pareggi contro Rondinelle ed emiliani hanno peggiorato la graduatoria del Picchio: bianconeri a 28 e a -5 dalla salvezza occupata proprio dai granata di Nesta (33). L’Ascoli oggi giocherebbe i playout contro la Ternana (29), ma l’incubo retrocessione diretta è a un solo punto di distanza (Spezia a 27). I liguri hanno impattato 1-1 contro un Bari (34) ancora non al sicuro, le Fere hanno ceduto il passo per 1-3 al Parma capolista (59) e ormai lanciatissimo verso la Serie A diretta.

A inseguire i ducali ci sono tre squadre in due punti: Cremonese (53), Como (52) e Venezia (51), con i lariani che hanno sorpassato gli arancioneroverdi grazie al 2-1 nello scontro diretto. I grigiorossi di Stroppa, invece, hanno espugnato 0-1 il campo del Modena (36) all’ultimo secondo e nonostante l’inferiorità numerica.

Più staccato il Catanzaro (48), vittorioso 0-2 nel derby calabrese contro un Cosenza (33) ugualmente a segnare la quota salvezza con la Reggiana. Gli uomini di Vivarini hanno sorpassato il Palermo (46) al quinto posto, dopo il tonfo per 4-2 dei rosanero contro il Brescia (36) nella partita più pazza del weekend.

Nella lotta salvezza, pesanti vittorie di Sudtirol (35), Pisa (34) e Sampdoria (34). I doriani, prossimi avversari del Picchio, hanno nuovamente inguaiato la Feralpisalò (24), riscivolata a -4 dai playout. I toscani hanno espugnato il campo di un Cittadella (36) irriconoscibile rispetto al 2023 e all’ottava sconfitta consecutiva, i bolzanini in pieno recupero hanno superato un Lecco (21) nel baratro e nel caos, con mister Aglietti prima esonerato e poi richiamato nonostante il -7 dai playout.

LEGGI QUI LA CLASSIFICA DELLA SERIE B

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Curiosa la data di scadenza per poter sottoscrivere il programma di fidelizzazione con il club...

Dal Network

Ecco le parole di Gagno, tornato titolare dopo tre mesi, subito migliore in campo...
Nessuna occasione fino al tiro a giro di Bozhanaj all'89'. Un punto arrivato anche grazie...
Al termine del match tra Ascoli e Modena, mister Bisoli ha parlato in conferenza stampa...

Altre notizie

Calcio Ascoli