Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network

Ascoli-Catanzaro, le probabili formazioni: Bellusci c’è, ballottaggio D’Uffizi-Milanese sulla trequarti

L’Ascoli per non sprofondare ulteriormente in classifica, il Catanzaro per continuare a sognare. Obiettivi opposti, ma stessa necessità di fare punti per le due squadre che si affrontano sabato 16 dicembre (ore 16:15) al Del Duca.

Il Picchio, reduce da tre sconfitte consecutive tra le mura amiche e con un punto conquistato nelle ultime sei gare, è al penultimo posto in graduatoria, con appena 13 punti in cascina e a -4 dalla salvezza diretta. Le Aquile, al contrario, arrivano alla sfida da tre vittorie consecutive: 30 punti in classifica, quarta posizione a –3 dal secondo posto che vale la Serie A. I precedenti sorridono al Picchio (LEGGI QUI), ma stavolta serve un’impresa. E per farlo, l’Ascoli è pronta ad affidarsi non solo ai propri tifosi (GUARDA LA CARICA DEGLI ULTRAS) ma anche ai calzettoni rossi di Costantino Rozzi, in occasione dell’anniversario della scomparsa del Presidentissimo (APPROFONDISCI QUI LA NOTIZIA).

L’Ascoli di mister Castori (ECCO LA SUA INTERVISTA PRE-GARA) dovrebbe nuovamente scendere in campo con il 3-4-1-2. Bellusci sarà al suo posto in difesa al fianco di Botteghin e dell’ex Quaranta (GUARDA GLI EX DELLA SFIDA). Ballottaggio Adjapong-Bayeye a destra, mentre a centrocampo Masini potrebbe scalare al fianco di Di Tacchio per lasciare il posto da trequartista a uno tra D’Uffizi (sarebbe la prima da titolare) o Milanese. Partirà dalla panchina Nestorovski, che torna tra i disponibili (LEGGI QUI I CONVOCATI).

Qualche dubbio anche per il Catanzaro di mister Vivarini, che nell’antivigilia della sfida ha speso parole al miele per l’Ascoli, sua ex squadra (LEGGI QUI LE SUE DICHIARAZIONI). Le Aquile dovranno fare a meno di Iemmello, Donnarumma e Veroli (ECCO I CONVOCATI), mentre ha recuperato Situm. Abili e in campo gli ex Fulignati e Scognamillo, davanti sarà Ambrosino a sostituire gli assenti al fianco di Biasci e col supporto di Vandeputte.

Ascoli-Catanzaro, le probabili formazioni

ASCOLI (3-4-1-2): Viviano; Bellusci, Botteghin, Quaranta; Adjapong, Di Tacchio, Masini, Falasco; D’Uffizi; Rodriguez, Mendes.
A disposizione: Barosi, Bolletta, Bayeye, Rossi, Haveri, Giovane, Gnahoré, Maiga Silvestri, Milanese, Manzari, Millico, Nestorovski.
Allenatore: Castori

CATANZARO (4-4-2): Fulignati; Katseris, Scognamillo, Brighenti, Krajnc; Sounas, Ghion, Pompetti, Vandeputte; Biasci, Ambrosino.
A disposizione: Sala, Borrelli, Krastev, Miranda, Verna, Pontisso, Olivieri, Situm, D’Andrea, Brignola, Stoppa.
Allenatore: Vivarini

 

Foto Ascoli Calcio

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altro match salvezza per i bianconeri...
Ecco le parole dell'esterno bianconero dopo l'amaro pareggio contro le Rondinelle...

Dal Network

Rolando Maran è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Ascoli-Brescia, incontro terminato con...
Calcio Ascoli