Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ascoli, Caligara nella Top 11 della 30° giornata di Serie B

Primo riconoscimento stagionale per il centrocampista bianconero, che va ad aggiungersi ad alcuni compagni già premiati in questo torneo

Fabrizio Caligara nella Top 11 della 30° giornata di Serie B. Il centrocampista bianconero, autore della doppietta di rigore (LEGGI QUI) che ha permesso all’Ascoli di rimontare sul 2-1 il Lecco già nel primo tempo, ha ricevuto per la prima volta in stagione questo riconoscimento. 

Nel 4-4-2 della top 11 della 30° giornata di B ci sono Satalino (Reggiana) tra i pali e Candela (Venezia), Leoni (Sampdoria), Sgarbi (Ternana) ed Elia (Spezia) in difesa. A centrocampo, oltre a Caligara, ecco Bellemo (Como), Amatucci (Cittadella) e Magnino (Modena), con tandem offensivo formato da Odogwu (Sudtirol) e bomber Pohjanpalo (Venezia).

Il centrocampista classe 2000 si aggiunge, quindi, agli altri calciatori bianconeri che hanno già ricevuto questo riconoscimento. Due volte ciascuno Mendes (alla 21° e 22° giornata dopo doppietta nel 2-2 col Bari e gol nell’exploit per 0-2 a Como), Viviano (dopo i rigori parati nello 0-0 al Cittadella e nel 2-0 alla Ternana) e la coppia Bellusci-Quaranta, inserita (sempre insieme) dopo le vittorie contro Catanzaro e Lecco.

Un riconoscimento ciascuno, invece, per Falzerano (gol nel pareggio per 1-1 contro il Brescia all’andata), capitan Botteghin (1-1 ed eurogol contro al Tardini contro il Parma) e Masini (gol nell’exploit per 0-1 alla Feralpisalò).

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Curiosa la data di scadenza per poter sottoscrivere il programma di fidelizzazione con il club...

Dal Network

Ecco le parole di Gagno, tornato titolare dopo tre mesi, subito migliore in campo...
Nessuna occasione fino al tiro a giro di Bozhanaj all'89'. Un punto arrivato anche grazie...
Al termine del match tra Ascoli e Modena, mister Bisoli ha parlato in conferenza stampa...

Altre notizie

Calcio Ascoli