Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network

Ascoli, Castori: “Ci aspetta una partita molto difficile, sono soddisfatto del mercato”

"Nestorovski ha problemi fisici non so quando tornerà a disposizione"

Fabrizio Castori ha parlato la vigilia del match con il Sudtirol, tornando sulla vittoria di Como . “La partita col Como ci ha dato tre punti fondamentali, ottenuti lottando, soffrendo, giocando con grande attenzione. Domani affronteremo un avversario forte, strutturato, che ha mantenuto l’organico dello scorso anno e che si è ben consolidato, sarà una partita molto difficile, battere il Sudtirol significherebbe superarlo in classifica. E’ una squadra molto forte fisicamente, dura da superare, credo sia la più alta della B in termini di centimetri, è pericolosissima su palle inattive e nel gioco aereo. Poi Casiraghi sta facendo cose straordinarie, non dobbiamo lasciargli troppa libertà di movimento. Insomma, domani dovremo giocare bene le nostre carte”. Il forzato stop di Nestorovski:” Accusa un  riacutizzarsi di un fastidio che aveva già avuto, non è a disposizione e non so dure quando potrà  tornare a giocare. che aveva ed al momento non so dire quando tornerà a disposizione”. Soddisfatto del mercatoLa squadra è stata completata in maniera adeguata, il direttore è stato molto bravo, tutte le squadre sono ricorse al mercato e per questo dico che è un campionato difficile, ma anche noi ci siamo ben coperti per allargare il ventaglio delle soluzioni; mancano tre mesi alla fine del campionato e, se si verificassero degli infortuni, non ci sarebbe più tempo per recuperare i calciatori. Ora siamo coperti bene per affrontare il rush finale, inoltre la difesa è il reparto che rischia il maggior numero di ammonizioni, quindi meglio essere coperti, anche perché, da quando sono arrivato, abbiamo giocato sempre con tre difensori”.

Gli ultimi arrivati  “Mantovani è stato dall’inizio il nostro obiettivo di mercato, è un difensore che non ha bisogno di presentazioni, è completo, rapido, abile nel gioco aereo. Zedadka è un esterno di centrocampo, l’anno scorso era al Napoli, è un giocatore di gamba, abbina qualità e quantità. Duris è un attaccante che sono curioso di scoprire, finora l’ho visto su Wyscout, mi ha fatto una buona impressione, così come al direttore e a chi fa scouting, me ne hanno parlato bene. Streng si sta inserendo bene, il tempo gioca a suo vantaggio, inizia ad amalgamarsi col gruppo, è qui ormai da circa 3 settimane”. La condizione atletica di Caligara,  Gagliolo e Valzania, il momento di forma di Falzerano. “ Il tempo gioca a loro favore, stanno incrementando la forma . Falzerano secondo me è un’ala, che sia a 3, 4 o 5 poco importa. Gli fa onore che in passato si sia adattato in più ruoli, ma io lo vedo centrocampista esterno, è in forma e spero che la mantenga più a lungo possibile. Valzania a Como ha disputato la sua terza partita; col Parma giocò 20’, col Bari un tempo e a Como quasi tutto il match, sta crescendo e migliorando, ha bisogno di giocare per prendere condizione”.

Foto Ascoli calcio

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ci sono 13 partite ancora da giocare, 9 delle quali contro avversarie nella parte destra...
Il quotidiano marchigiano spiega il bilancio e la situazione delle quote societarie ...

Dal Network

La probabile formazione grigiorossa scelta dai nostri colleghi di CalcioCremonese.it...
“L'Ascoli ci aggrediva sulle seconde palle e non ci faceva giocare, ma i miei ragazzi...
Tre punti ottenuti dai giallorossi al termine di una partita sporca e giocata per larghi...
Calcio Ascoli