Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network

Non solo Ascoli: salta un’altra panchina in B, si dividono le strade tra Zauli e il Sudtirol

Dopo le dimissioni di Baldini a Palermo, un nuovo scossone nelle panchine cadette

Il campionato di Serie B inizierà con due rivoluzioni in panchina rispetto a quanto previsto fino a pochi mesi fa (GUARDA QUI).

La matricola Sudtirol, all’esordio assoluto in B, non sarà infatti guidata da Lamberto Zauli. “In seguito a visioni sportive diverse, le strade con l’allenatore si dividono consensualmente” la breve nota diramata dal club di Bolzano.

Zauli era arrivato al Sudtirol in estate, dopo due stagioni in C alla guida della Juventus Under 23, per sostituire il croato Javorcic, protagonista della promozione in B con gli altoatesini (e nel frattempo passato al Venezia).

Per il momento, la panchina del Sudtirol è stata affidata al vice allenatore Leandro Greco e allo staff tecnico in carica. Si cercherà un sostituto, ma non è di certo il miglior modo per avvicinarsi all’esordio in campionato di domenica 14 agosto sul campo del Brescia.

Bagnerà invece sabato 13 agosto il proprio ritorno a Palermo Eugenio Corini, scelto dai rosanero per sostituire il dimissionario Silvio Baldini: l’ex centrocampista, che ha indossato per quattro stagioni la maglia dei siciliani, ha assistito da casa alla sconfitta per 3-0 in Coppa contro il Torino e farà ritorno al Barbera per la sfida contro il Perugia.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

Rolando Maran è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Ascoli-Brescia, incontro terminato con...
Calcio Ascoli