Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Ascoli, tutti pazzi per la piazza bianconera

Segnali importanti per il futuro

La piazza che fa innamorare i giocatori. Ascoli è stata da sempre amata da subito da chi ha indossato la casacca bianconera. È successo in passato, vedi giocatori anche importanti che sono rimasti legati all’Ascoli e alla tifoseria. È successo in tempi recenti, sta succedendo adesso. Perchè una volta messo piede ad Ascoli te ne innamori e non vorresti più andare via. A tutto ciò, al calore che il popolo Piceno sa dare, si unisce una proprietà che non ha mai fatto mancare nulla alla squadra, che l’ha aiutata e spronata.

E allora da Caligara, che a settembre è voluto fortemente tornare all’Ascoli,  a Tsadjout arrivato a gennaio, a Paganini,Collocolo, nonostante abbiano delle richieste ecco che non si schiodano da Ascoli. Per quanto riguarda Paganini e Collocolo è tutto più semplice, sono di proprietà. Collocolo ha richieste anche da qualche club di categoria superiore, ma l’Ascoli, per la gioia del ragazzo, se lo tiene stretto per valorizzarlo e cederlo in futuro. “So che devo crescere ancora e questa è la piazza giusta, sto bene qui”. Ragionamento che non fa una piega. Per quanto riguarda Tsadjout il discorso è un po’ diverso, si tratta di un giocatore di proprietà del Milan e l’Ascoli chiederà al club rossonero di poterlo trattenere magari cambiando la formula del contratto. Ripartire con le stesse basi significa confermare anche questi ragazzi oltre ai leader, agli esperti  del gruppo, ed è quello che l’Ascoli vuole fare.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.