Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ascoli, il ricordo di Roberto Strulli

Il portiere che perse la vita per difendere la porta bianconera

Era il 14 febbraio 1965 e in un derby Samb-Ascoli fu scritta una delle pagine più tristi della storia bianconera. Roberto Strulli perse la vita a seguito di un contrasto con un avversario, era uscito dai pali per difendere il suo Ascoli, per non fare andare in gol l’attaccante rossoblù che era lanciato verso la sua porta.

Da allora sono passati diversi anni ma la storia non si dimentica. Non dimentica un giovane portiere che non ha fatto in tempo a conoscere suo figlio perché la sua vita si è spezzata quel 14 febbraio 1965.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una maglia bianconera è stata invece consegnata alla famiglia di Vivani...
"Dobbiamo fare meglio quando siamo in possesso della palla"...
Il patron ha parlato al termine del match: "Nestorovski ha sbagliato il rigore? Magari realizzerà...

Dal Network

Ecco le parole di Gagno, tornato titolare dopo tre mesi, subito migliore in campo...
Nessuna occasione fino al tiro a giro di Bozhanaj all'89'. Un punto arrivato anche grazie...
Al termine del match tra Ascoli e Modena, mister Bisoli ha parlato in conferenza stampa...

Altre notizie

Calcio Ascoli