Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network

Aloisi: “Il nostro Ascoli va difeso fino all’ultimo secondo, ma basta critiche”

"Torniamo a fare i tifosi, ognuno rispetti il proprio ruolo, uniti verso la salvezza"

L’ex bianconero nonché ascolano Antonio Aloisi ha lanciato un messaggio ai tifosi, attraverso le colonne del Corriere Adriatico  che scalpitano, soprattutto i leoni da tastiera. “Il mercato di gennaio è molto più complicato di quello estivo. I tifosi devono sapere che a parole è facile trovare i giocatori ma nei fatti no. Serve avere calma. Devono fare quadrato e cercare di aiutare la squadra, adesso non è facile rimediare agli errori estivi. Con le critiche non si dovrebbe andare mai sopra le righe. L’ Ascoli calcio 1898 va difeso fino all’ultimo secondo” .

Dobbiamo tornare a fare i tifosi, non servono i commenti o le critiche, ognuno deve fare il suo con impegno e tanta forza di volontà . Ognuno ha il proprio ruolo. Serve dare credito e fiducia chi ha nelle mani le sorti di questa squadra”.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

La probabile formazione grigiorossa scelta dai nostri colleghi di CalcioCremonese.it...
“L'Ascoli ci aggrediva sulle seconde palle e non ci faceva giocare, ma i miei ragazzi...
Tre punti ottenuti dai giallorossi al termine di una partita sporca e giocata per larghi...
Calcio Ascoli