Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network

Ascoli, Pulcinelli: “Se c’è qualcosa che non va il responsabile sono io”

"Saremo tranquilli solo dopo aver conquistato 40-42 punti"

Sono convinto che se sabato ci faremo trovare in diecimila al Del Duca avremo davvero il dodicesimo uomo in campo. Per farlo la società ha voluto quasi dimezzare i prezzi dei biglietti. Ci servono cinque o sei punti per scavallare il girone di andata poi sicuramente anche a causa dei tanti infortuni saremo costretti ad intervenire sul mercato”. Così ha parlato Massimo Pulcinelli a Vera Tv.  “Dobbiamo poter migliorare la performance di questo gruppo  – ha proseguito – che è stato costruito per un modo di gioco, ora ci troviamo con mister Castori a giocare diversamente. Serve qualche ritocco più preciso nei vari ruoli anziché adattare giocatori in ruoli che non hanno mai fatto, come è successo sabato con Adjapong. Magari potremmo trovare ragazzi abituati a giocare con il 3-5-2 per essere competitivi. Il direttore sportivo a breve ci presenterà un piano che sicuramente adotteremo”.

“Eravamo convinti di fare bene, non ci siamo riusciti, poi abbiamo cambiato in corso d opera, ci troviamo da in mese con Castori ad impostare il gruppo. Sono fiero della scelta che è stata fatta e di conseguenza lavoreremo bene. I se e i ma non portano da nessuna parte, di conseguenza quando si fanno delle scelte se ne assumono le responsabilità come ho sempre fatto io. Probabilmente chi fa sbaglia, chi non fa giudica, è questa la regola della vita. È corretto che ci si metta la faccia perciò se c’è qualcosa che non va il responsabile sono io. Nessuno può stare tranquillo perché stiamo parlando del gioco del calcio, lo scorso anno il Benevento pur avendo un budget superiore al nostro è arrivato ultimo in classifica. Di conseguenza tranquilli ci staremo dopo aver fatto 40-42 punti”.

 

Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ci sono 13 partite ancora da giocare, 9 delle quali contro avversarie nella parte destra...
Il quotidiano marchigiano spiega il bilancio e la situazione delle quote societarie ...

Dal Network

La probabile formazione grigiorossa scelta dai nostri colleghi di CalcioCremonese.it...
“L'Ascoli ci aggrediva sulle seconde palle e non ci faceva giocare, ma i miei ragazzi...
Tre punti ottenuti dai giallorossi al termine di una partita sporca e giocata per larghi...
Calcio Ascoli