Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ascoli, l’ex Vivarini: “Sono innamorato di Ascoli, qui a Catanzaro ho ritrovato la stessa passione”

Il tecnico abruzzese è stato il primo dell’era Pulcinelli: “Breda ha ridato equilibrio facendo cose semplici”

L’ex tecnico del Picchio Vincenzo Vivarini ha parlato al Corriere Adriatico dell’ Ascoli e della riconquista della Serie B con il Catanzaro dove ha stravinto il campionato con numeri da record. Con i bianconeri arrivò ad un passo dai playoff. “Questa promozione è stata la conferma della qualità nel mio lavoro. Quando si ha la possibilità di lavorare a lungo termine e poter esprimere le proprie idee ecco che arrivano annate straordinarie come la nostra. Alleno una squadra quadrata, che ha il miglior attacco e la miglior difesa di tutti i campionati. Ha vinto la bontà del lavoro fatto da me, dai giocatori, dalla società che mi ha dato fiducia”. Il parere sull’Ascoli. “È una buona squadra, doveva solo trovare serenità tranquilla, Breda è un normalizzatore ha ridato l’equilibrio che serviva, ha fatto cose semplici ma importantissime. La vittoria sul Sudtirol ha ridato maggiore vigore” .

Como-Ascoli vista da Vivarini.
“Il Como è uno squadrone nel vero senso della parola e infatti puntava a vincere il campionato, ha poi avuto dei problemi, ma in squadra ci sono grosse individualità anche superiori a quelle dell’Ascoli. I bianconeri hanno ritrovato la serenità e possono farcela anche contro il Como, ma devono fare molta attenzione a non sottovalutare gli avversari”.
Il legame con Ascoli
“Sono rimasto innamorato della piazza,  amo la passione con la quale i tifosi vivono la squadra, meritano la categoria superiore. Mi è dispiaciuto davvero tanto andare via, avevamo costruito una base per far bene. Sapevo che proseguendo il lavoro iniziato ci saremmo potuti togliere delle belle soddisfazioni. A Catanzaro ho ritrovato la stessa passione, a Salerno il giorno della matematica promozione ci hanno seguiti in 10mila”.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Curiosa la data di scadenza per poter sottoscrivere il programma di fidelizzazione con il club...

Dal Network

Ecco le parole di Gagno, tornato titolare dopo tre mesi, subito migliore in campo...
Nessuna occasione fino al tiro a giro di Bozhanaj all'89'. Un punto arrivato anche grazie...
Al termine del match tra Ascoli e Modena, mister Bisoli ha parlato in conferenza stampa...

Altre notizie

Calcio Ascoli