Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Adjapong carica l’Ascoli: “Testa al Parma, dobbiamo dare continuità alla vittoria col Perugia”

Ecco le parole del terzino in vista del match contro i ducali

Claud Adjapong, nel corso dell’intervista settimanale, ha analizzato la partita col Perugia prima di presentare il prossimo impegno di campionato col Parma. Un quasi derby per il difensore, nato a Modena.

“La settimana scorsa è stata importante perché eravamo reduci dalla sconfitta di Cittadella. Poi il Mister era stato mandato via, quindi sapevamo che col Perugia avremmo dovuto dare qualcosa in più. Erano venuti i tifosi a parlarci, incoraggiandoci e dandoci la carica giusta. La vittoria mancava da tanto e i tifosi la meritavano per le lunghe trasferte che hanno fatto, finalmente siamo riusciti a ritrovare il successo in casa. Il Mister dopo la gara era contento perché nel giro di una settimana abbiamo interpretato benissimo quello che ci aveva chiesto, è ovvio che c’è tanto da lavorare, lo sappiamo, dobbiamo essere concentrati in allenamento e interpretare al meglio quello che Mister Breda ci chiede”.

Col Perugia Adjapong è stato impiegato terzino destro nella difesa a quattro proposta da Mister Breda:

“Penso che l’abbiamo interpretata benissimo, anche se non è stato semplice perché da sei mesi lavoravamo sulla difesa a tre, siamo stati bravi con la linea dei difensori; da parte di tutta la squadra c’era voglia di portare a casa la vittoria senza subire gol, questo è stato importante, al di là del modulo. Il Mister è qui da una settimana, lavoriamo ogni giorno per interpretare sempre meglio i suoi meccanismi e per riportarli in partita, siamo tutti concentrati. Col Perugia è stata una gara sporca, si sono visti grinta e fame di portare a casa il risultato. Ora dobbiamo dare continuità alla prestazione di sabato e metterla in campo col Parma”.

Sul Parma:

“E’ una squadra forte, con giocatori di grande importanza, ma, se metteremo in campo quello che abbiamo prodotto contro il Perugia, potremo fare una grande prestazione e anche il risultato. La B è un campionato altalenante, il Parma è una squadra che va a vincere col Genoa e con altre big e poi perde col Cosenza, sulla carta meno forte. Sappiamo che avremo di fronte un avversario importante, servirà essere concentrati cento minuti per portare a casa il risultato. Essendo nato a Modena, per me è un mezzo derby, abbastanza sentito, speriamo di fare bene. Il Parma palleggia molto, è costruito per andare in Serie A, quindi dovremo essere aggressivi per non far ragionare l’avversario”.

Foto Ascoli Calcio

Ecco la video-intervista completa a Claud Adjapong

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ecco il possibile schieramento delle due squadre, la gara sarà in diretta su CalcioAscoli...
Confermato Nestorovski tra i convocati ...
La squadra ha svolto in mattinata la rifinitura in Veneto ...

Altre notizie

Calcio Ascoli