Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ascoli-Palermo 1-2: Forte non basta, i bianconeri cadono sotto i colpi di Brunori

Il Picchio non sa più vincere, i rosanero passano al ‘Del Duca’

Finisce con il coro “Bucchi via da Ascoli” un partita che l’Ascoli aveva ripreso grazie al primo gol bianconero di Francesco Forte.  Vincono i siciliani con due gol di Brunori.  L’Ascoli non riesce più a vincere e la classifica si fa sempre più pericolosa.

Leali ha neutralizzato un calcio di rigore. Clima pesante, il più bersagliato il tecnico Cristian Bucchi. 

Nel primo tempo Palermo in vantaggio con un gol dell’attaccante Brunori che supera la difesa bianconera, si incolla in area e beffa l’incolpevole Leali al 15′.  L’Ascoli non riesce a reagire, gioco prevedibile e lento.  Primo tempo si chiude con i siciliani in vantaggio 1-0.

Secondo tempo. Cambio di pedine in attacco, fuori Gondo e Ciciretti dentro Dionsi e Forte. Non passa neppure un minuto che il nuovo bomber bianconero ristabilisce il risultato in parità. Al 26′ il rigore per il Palermo, fallo di Simic su Brunori, calcia lo stesso attaccante rosanero e para Leali. Al 38′ torna in vantaggio il Palermo con un pallonetto  di Brunori che si infila sotto l’ incrocio dei pali. Finisce con la vittoria del Palermo 2 -1.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L' azienda del ramo acciaierie ha già fatto importanti passi per l'acquisizione ...

Dal Network

Ecco le parole di Gagno, tornato titolare dopo tre mesi, subito migliore in campo...
Nessuna occasione fino al tiro a giro di Bozhanaj all'89'. Un punto arrivato anche grazie...
Al termine del match tra Ascoli e Modena, mister Bisoli ha parlato in conferenza stampa...

Altre notizie

Calcio Ascoli