Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ascoli, dopo le contestazioni del Liberati ecco lo striscione contro Bucchi e De Santis

I tifosi chiedono l’allontanamento dell’allenatore e del dirigente

Non è davvero un buon momento per il tecnico bianconero Cristian Bucchi contestato dai 1166 tifosi presenti al Liberati di Terni e al rientro ad Ascoli ecco uno striscione contro di lui posizionato sul ponte Rozzi nei pressi del Del Duca.

I tifosi chiedono a gran voce che Bucchi vada via dall’Ascoli. Lo hanno esternato a Terni nel corso e soprattutto al termine della gara, cori contro di lui e Massimo De Santis.  Al triplice fischio la squadra si è recata sotto il settore dei tifosi ascolani guidata da capitan Dionisi,  mentre l’allenatore è rientrato negli spogliatoi. Striscione anche contro De Santis esposto, sempre sul ponte Rozzi, con cui viene invitato ad andare via.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti bianconeri

L'ex capitano dell'Ascoli

Adelio Moro

Icona e bomber del grande Ascoli

Renato Campanini

Il bomber verdeoro dell'Ascoli

Walter Casagrande

Altro da News