Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

La Lega B omaggia Ascoli: “Una bomboniera, quanti ricordi da Rozzi a Bierhoff”

Città gioiellino del centro Italia, tra buon cibo e grande calcio

Una città che è una bomboniera, un gioiellino nel centro d’Italia”. Inizia così l’omaggio della Lega Serie B alla città di Ascoli Piceno.

Attraverso i propri profili social, il torneo cadetto ha iniziato un viaggio tra le città sede dei club impegnati nel secondo campionato d’Italia.

Ragazzi la vacanza continua, questa volta ad Ascoli” si legge nel testo a corredo di una splendida foto di Piazza del Popolo. “Piazza del Popolo (quella che vedete in foto) viene chiamata “Il salotto d’Italia” e vi assicuro che capirete il perché una volta attraversata. Qui è bello perdersi nelle stradine del centro storico. Vi dirò anche un’altra cosa amici tifosi: ad Ascoli si mangia troppo bene”.

Spazio poi ai ricordi in bianco e nero: “Mi sono divertito dopo cena restando a chiacchierare con la gente del posto per parlare del campionato e delle imprese della squadra in tutta la sua storia, da Costantino Rozzi ai gol di un certo Oliver Bierhoff, fino all’impresa sfiorata l’anno scorso. La vacanza continua, siamo in un Paese bellissimo!”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti bianconeri

L'ex capitano dell'Ascoli

Adelio Moro

Icona e bomber del grande Ascoli

Renato Campanini

Il bomber verdeoro dell'Ascoli

Walter Casagrande

Altro da Approfondimenti