Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Ascoli, 2022 da podio: secondo miglior rendimento della Serie B

Solo il Frosinone ha totalizzato più punti dei bianconeri nell’anno solare, ecco tutti i numeri del 2022 del Picchio

Bye bye 2022. Con l’arrivo del nuovo anno, si è chiuso un 2022 ricco di soddisfazioni per l’Ascoli, seppur tra alti e bassi.

Dodici mesi in cui i bianconeri hanno totalizzato 64 punti in 39 partite di Serie B, con una media di 1.64 punti a partita. Nella speciale classifica dei punti ottenuti nell’anno solare, l’Ascoli è al secondo posto assoluto, dietro solo al Frosinone (69) attuale capolista del torneo cadetto.

Una medaglia d’argento frutto di 18 vittorie (8 in casa e 10 in trasferta), 10 pareggi (6 al Del Duca e 4 in viaggio) e 11 sconfitte (5 tra le mura amiche e 6 lontano da casa). Fuori graduatoria il ko ai playoff contro il Benevento (0-1) e le due gare di Coppa Italia (vittoria 2-3 a Venezia e sconfitta 11-10 ai rigori contro la Sampdoria).

L’Ascoli del 2022 ha dunque ottenuto meno punti soltanto del Frosinone. Per il resto, il Picchio ha fatto meglio di tutte le avversarie: Reggina (59), Pisa (58), Brescia e Ternana (57), Benevento (54), Parma (53) e via via tutte le altre. E pure la differenza reti è positiva: 54 gol realizzati, 41 subiti (+13).

Il 2022 bianconero

Il 2022 si era aperto con l’importante doppio exploit nell’ultima gara dello scorso girone d’andata (2-4 alla Ternana) e nella prima del girone di ritorno (1-3 a Cosenza). Poi, da metà febbraio, il cambio di passo anche nel Piceno, con sei vittorie e due pareggi nelle otto gare davanti al pubblico amico. Aggiungendo alcuni importanti successi in trasferta (1-2 alla Spal, 0-1 al Parma e 0-1 alla Cremonese), ecco il ritorno ai playoff a distanza di 17 anni dall’ultima volta.

Il resto è storia recente: oggi l’Ascoli si trova a -1 dai playoff e a +5 sui playout ed è tornato a viaggiare più veloce in trasferta che in casa. Ora qualche altro giorno di festa, poi inizierà davvero il 2023 a tinte bianconere. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti bianconeri

L'ex capitano dell'Ascoli

Adelio Moro

Icona e bomber del grande Ascoli

Renato Campanini

Il bomber verdeoro dell'Ascoli

Walter Casagrande

Altro da Approfondimenti