Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Ascoli, l’ex Aloisi sul girone d’andata: “Bilancio positivo, ma occhio alle spalle”

Fame e cattiveria agonistica le parole d’ordine per il 2023

L’ex bianconero Antonio Aloisi, raggiunto dal Corriere Adriatico, ha tracciato un bilancio sul girone d’andata dell’Ascoli. 

“Il mio voto è positivo. La squadra ha attraversato qualche momento di difficoltà, ma è in linea con i programmi e gli obiettivi societari. I playoff sono a portata di mano, occhio però alle spalle: chi è dietro spinge forte e la classifica è davvero corta”. 

Ecco allora da dove bisognerà ripartire secondo l’ex bianconero: “Serviranno una mentalità e un atteggiamento diverso rispetto a quelli visti nelle ultime due gare contro Cosenza e Reggina. Soprattutto contro gli amaranto al Del Duca, non siamo mai stati propositivi. Non abbiamo avuto idee, siamo sempre rimasti in attesa dell’avversario senza praticamente tirare mai in porta. Nel nuovo anno bisognerà subito ripartire con quella fame e cattiveria agonistica che si sono viste solo a tratti in questa prima metà di stagione”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti bianconeri

L'ex capitano dell'Ascoli

Adelio Moro

Icona e bomber del grande Ascoli

Renato Campanini

Il bomber verdeoro dell'Ascoli

Walter Casagrande

Altro da Approfondimenti