Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Ascoli, super Leali e Collocolo nella Top 11 della 18° giornata di Serie B

Prima volta per il portiere, terzo riconoscimento e record per il centrocampista

Due calciatori bianconeri inseriti nella Top 11 della 18° giornata di Serie B. A meritarsi l’importante riconoscimento sono stati Nicola Leali e Michele Collocolo, entrambi protagonisti della vittoria per 1-3 dell’Ascoli al San Vito-Marulla di Cosenza.

Per il portierone bianconero, si tratta della prima volta nella lista dei best di giornata in B: un super rientro in campo post infortunio, con straordinarie parate che hanno tenuto il Picchio avanti in un momento molto delicato della partita.

Da incorniciare anche la prestazione di Collocolo: qualità e quantità in mezzo al campo, tanta corsa e sacrificio e ciliegina sulla torta con il super gol che ha chiuso il match. Per il centrocampista, si tratta del terzo inserimento nella Top 11 di B in questa stagione: era già accaduto alla 10° e all’11° giornata, dopo la grande gara con assist contro il Cagliari e il gol capolavoro contro il Venezia.

A quota due riconoscimenti c’è il difensore brasiliano Eric Botteghin, premiato dopo i gol alla 1° e 7° giornata contro Ternana e Benevento.

Un riconoscimento a testa invece per Cedric Gondo (tripletta a Palermo nella 3° giornata) e Federico Dionisi (super prestazione con tanto di gol nell’exploit per 0-2 al San Nicola di Bari nel 9° turno), oltre che per Leali meritatamente premiato per i grandi interventi contro il Cosenza.

Proprio Leali è tra i pali della Top 11 della 18° giornata di B in una difesa composta poi da Bani (Genoa), Di Cesare (Bari) e Meccariello (Spal). A centrocampo, oltre a Collocolo, figurano Segre (Palermo), Acampora (Benevento) e Morutan (Pisa), mentre nel tridente d’attacco ci sono Mancuso (Como), Gliozzi (Pisa) e Odogwu (Sudtirol).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti bianconeri

L'ex capitano dell'Ascoli

Adelio Moro

Icona e bomber del grande Ascoli

Renato Campanini

Il bomber verdeoro dell'Ascoli

Walter Casagrande

Altro da Approfondimenti