Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il palo e Marinelli beffano l’Ascoli, al Del Duca passa il Frosinone (1-0)

Incredibile ripresa spezzettata e piena di risse e di falli. Gol contestatissimo di Insigne, al 94′ Simic colpisce un impossibile  incrocio dei pali

Incredibile sconfitta casalinga per l’Ascoli, che deve cedere i tre punti al Frosinone alla sesta vittoria consecutiva al termine di una ripresa in cui è accaduto di tutto, soprattutto a livello disciplinare. Tantissimi falli, gioco spezzettatissimo e zero spettacolo anche nella seconda frazione, dove si sono viste decine e decine di falli e tante risse, anche dopo il triplice fischio.

La scintilla è arrivata al gol degli ospiti, grazie a Mulattieri che si è liberato molto probabilmente commettendo fallo prima di servire Insigne per un autentico rigore in movimento. Pessima la direzione di gara di Marinelli, che ha quasi subito perso il controllo della partita. Colmo di sfortuna per l’Ascoli, che si è riorganizzato e ha cercato il pareggio che sarebbe stato meritato, trovando però soltanto un clamoroso incrocio dei pali con Simic, abile ad allungarsi e colpire in mischia ma invece a dir poco sfortunato. E per gli 8306 del ‘Del Duca’, grandiosi nella notte che poteva essere bianconera, l’amarezza è grande.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News