Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ascoli, senti il Direttore Generale Verdone (VIDEO)

“Ho lavorato per 10 anni nel Frosinone”

Gara particolare la prossima contro il Frosinone per il direttore generale dell’Ascoli Domenico Verdone, che ha lavorato per ben 10 anni nel Frosinone nelle vesti di responsabile marketing.

“Ho lavorato a Frosinone per più di dieci anni, per me è sempre una gara molto particolare. Da tre stagioni non sono più da loro, li ho affrontati da avversario già più volte, questa sarà la prima da Direttore Generale. A Frosinone ho vissuto un’esperienza molto bella, durante la quale abbiamo vinto tre campionati con la cavalcata dalla C alla A. E’ stata un’esperienza che mi ha formato dal punto di vista umano e professionale fino ad arrivare oggi ad avere un ruolo importante in un club storico come l’Ascoli Calcio”.

Sulla squadra

“Le sensazioni sono molto positive, abbiamo un gruppo affiatato, che trascorre la maggior parte del tempo qui al Picchio, dalla colazione al pranzo”.

Sulla maglia celebrativa

“Sarà un match day storico perché anche il Frosinone giocherà con una maglia celebrativa. La nostra maglia celebra i 124 anni, ripercorre il periodo del 91/92, l’ultimo anno del Presidente Rozzi. Ringrazio i collezionisti, in particolare Francesco Mori e Gianni Angelozzi, che nei mesi scorsi hanno lavorato con il nostro ufficio marketing, con i grafici e Nike per riprodurre fedelmente la maglia”.

Sulla Commissione Diritti Internazionali della Lega B

Da qualche giorno il DG Verdone è stato nominato componente della Commissione Diritti Internazionali della Lega B: “Un riconoscimento importante per me e per il Club, l’Ascoli Calcio in Lega B ha una nutrita rappresentanza, dal Presidente Neri nel Consiglio Direttivo al Vice Presidente Di Maso nella Commissione Marketing; e ora il mio riconoscimento, per il quale ringrazio la Lega e il Presidente Balata. Quella dei Diritti Internazionali è una commissione di grande prestigio, in quest’ultimo anno e mezzo la Lega B è crescita tantissimo, ci sono tre player internazionali, Sky, Helbiz e DAZN che riprendono tutte le partite e le riproducono in tutto il mondo, il movimento della Lega B cresce di settimana in settimana”.

Ecco il video completo dell’intervista

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La curva a 10 euro, la tribuna Mazzone a 18, ci sono i ridotti Under ...
Tra i granata c'è pure Danzi, tanti coloro che hanno indossato entrambe le casacche...
Da salvezze ottenute alla drammatica retrocessione del 2012/13, sfide recenti tra due squadre dalla storia opposta...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Ascoli