Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ascoli-Parma 1-3, Dionisi: “Vogliamo cambiare marcia, sotto i tifosi per metterci la faccia”

Ecco le dichiarazioni dell’attaccante bianconero dopo la debacle casalinga

Il Capitano Federico Dionisi al termine di Ascoli-Parma ha commentato così la prestazione della squadra:

“Oggi serviva una reazione diversa, soprattutto dopo la partita di Perugia, servivano un altro spirito e un’altra marcia. Invece siamo partiti un po’ leggeri e titubanti, abbiamo un po’ perso quella rabbia e quella voglia che questa squadra ha sempre avuto nel suo DNA.

Vogliamo cambiare marcia, dare una risposta a noi stessi, alla proprietà e ai tifosi, è giusto che l’Ascoli meriti di più dal punto di vista della prestazione. In questo momento siamo in balia degli eventi, non dobbiamo essere questi.

L’Ascoli ha sempre dimostrato di voler battagliare, di avere grinta e voglia, voglia di dimostrare di andare anche oltre un avversario più forte. Questo spirito è mancato in queste ultime due partite, c’è la voglia di voler migliorare, siamo andati sotto ai tifosi per metterci la faccia, a questa squadra si può dire tutto tranne che non siamo responsabili, quindi fischi giusti, disappunto giusto dei tifosi, che ci hanno sempre sostenuti e seguiti in massa, dobbiamo dare un’altra risposta, noi dobbiamo tornare a fare i fatti e torneremo a fare i fatti. Siamo dispiaciuti, pretendevano da noi stessi una prestazione diversa oggi, mentre siamo stati in balia di quello che ci succedeva. Testa bassa e pedalare”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News