Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ascoli, due mesi di stop per Leali

Un infortunio che poteva essere evitato se l’arbitro avesse fischiato al momento giusto il fuorigioco di Tounkara

I tempi di recupero dall’infortunio: si parla di tre settimane. Il portiere bianconero Nicola Leali nel corso della gara con il Cittadella ha subito la frattura all’ulna del braccio sinistro, dovrà sottoporsi ad intervento chirurgico.  Nonostante ciò è rimasto in campo per gli ultimi 15 minuti della gara stringendo i denti pur di proteggere la sua squadra.

Sull’infortunio di Leali pesa la giornataccia dell’arbitro Meraviglia di Pistoia, Tounkara lanciato a rete era in netto fuorigioco e di una decina di metri, ma il fischio del direttore di gara è arrivato solo dopo l’impatto, in ritardo, se fosse arrivato nel momento giusto i due giocatori avrebbero evitato il contatto. E così l’Ascoli perde il suo numero uno, non uno qualsiasi ma uno dei migliori portieri della categoria.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tutto sul match in programma domenica 3 marzo alle ore 16:15 allo stadio Del Duca ...
Ultimi due allenamenti prima del match ...
Il Picchio ritrova il suo miglior marcatore della scorsa stagione, tanti i doppi ex della...

Dal Network

Rolando Maran è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Ascoli-Brescia, incontro terminato con...
Calcio Ascoli