Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Ascoli, Cedric Gondo: l’ivoriano che fa esultare il popolo Piceno

L’attaccante sta conquistando tutti: “Non mi aspettavo un inizio così bello”

Come conquistare un popolo in due partite? Basta chiederlo a Cedric Gondo, l’attaccante ivoriano dell’Ascoli che in due gare ha realizzato 4 gol. Uno contro la Spal, su calcio di rigore, e tre contro il Palermo: è lui il re del Barbera che ha ammutolito i 20mila tifosi rosanero e fatto esultare i 176 tifosi bianconeri. “Sono molto contento, non mi aspettavo un inizio stagione così bello per me, sono qui da poco, il gruppo mi sta aiutando molto, sto cercando di ripagare la fiducia che mi viene data”.

L’Africa nel cuore, che ripropone ad ogni suo gol con le danze del suo paese, soprattutto della sua Costa d’Avorio e dalla Costa d’Avorio arrivò in Italia il primo giocatore africano, Francois Zahoui, a prenderlo fu proprio l’Ascoli, di Costantino Rozzi.  Tre sigilli contro il Palermo uno diverso dall’altro, il secondo di una bellezza straordinaria, Cedric Gondo ha conquistato tutti. Ragazzo tranquillo, solare che in campo regala giocate da applausi a suon di gol.

Foto Ascoli calcio

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.