Resta in contatto

La curva

Tifosi Ascoli, a Porto San Giorgio c’era anche una rappresentanza degli Ultras della Lazio

L’esempio di due tifoserie amiche nel tempo

Il mondo del calcio non sempre divide, non sempre è rivalità, spesso unisce. A volte sono proprio i tifosi che danno quel segnale di unione, di rapporti conviviali, cosa che fanno da anni gli Ultras dell’Ascoli con quella della Lazio, del Monaco e qualche altra tifoseria.

Sabato ad assistere all’amichevole tra Ascoli e Recanatese, disputata a Porto San Giorgio, c’era una rappresentanza degli Ultras della Lazio con tanto di striscione esposto – “Lazio Tibur”-.  Insieme agli Ultras 1898  e a tutti gli altri gruppi organizzati bianconeri, i biancoazzurri hanno assistito alla sgambatura poi a cena con una rappresentanza del gruppo. Queste sono sfaccettature di un mondo del calcio che unisce e non divide.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da La curva