Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network

Serie B 2022/23, nessuno come l’Ascoli: ottavo campionato consecutivo tra i cadetti

Finora il primato era di 6, bianconeri squadra più “longeva” della cadetteria

Il campionato di Serie B 2022/23 sarà l’ottavo consecutivo tra i cadetti per l’Ascoli. Un record assoluto nella storia dei bianconeri, che finora ne avevano al massimo disputati sei di fila (dal 2007/08 al 2012/13).

Ma un record anche per l’intero campionato cadetto. Il Picchio è infatti l’unica squadra, tra quelle che saranno ai nastri di partenza del torneo 2022/23, a non aver saltato alcuna partita della regular season di Serie B dal 2015/16: ben 276 le gare disputate in questi sette anni, più tre (279 totali) considerando la doppia sfida playout contro la Virtus Entella e il match playoff contro il Benevento.

Il podio

L’Ascoli sarà dunque la squadra più “longeva” della B. Dietro ai bianconeri, ecco il Cittadella:  i veneti sono approdati in B nel 2016/17 e saranno al settimo torneo consecutivo tra i cadetti.

Chi si augura di chiudere il podio è il Cosenza: venerdì sera è in programma il match di ritorno dei playout contro il Vicenza e i calabresi devono vincere (con qualsiasi risultato) per recuperare la sconfitta per 1-0 dell’andata e festeggiare la salvezza. Qualora i Lupi dovessero farcela, per loro il prossimo sarà il quinto campionato di fila in B. Altrimenti dietro ad Ascoli e Cittadella ci sarà il Frosinone, giunto al quarto campionato consecutivo tra i cadetti: i ciociari sono infatti retrocessi dalla Serie A nel 2018/19.

Il Frosinone potrebbe dividere il gradino più basso del podio con il Pisa, qualora i toscani non dovessero essere promossi in A negli spareggi playoff attualmente in corso. Saliranno a quota tre partecipazioni consecutive tra i cadetti Spal e Reggina, che saranno affiancate almeno ad una tra Brescia, Monza e Vicenza: le due lombarde sperano di non esserci poiché promosse in A, i veneti si augurano invece di poter essere ai nastri di partenza ma devono spuntarla nei playout contro il Cosenza.

Giovani e new entry

Seconda stagione tra i cadetti invece per il Parma, oltre che per il terzetto Como-Ternana-Perugia. Ovviamente al primo campionato di B tutte le new entry. Dalla C arrivano Sudtirol, Modena e Bari come vincitrici dei rispettivi gironi, mentre dalla A scendono Venezia e Genoa. A completare il pacchetto ci sarà una tra Cagliari e Salernitana, come terza retrocessa dai più grandi, e la squadra che la spunterà dai playoff di C.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ecco lo schieramento delle due squadre, segui la partita in diretta su CalcioAscoli...
La gente picena ha già vinto: in tanti per aiutare il Picchio ...

Dal Network

La probabile formazione grigiorossa scelta dai nostri colleghi di CalcioCremonese.it...
“L'Ascoli ci aggrediva sulle seconde palle e non ci faceva giocare, ma i miei ragazzi...
Tre punti ottenuti dai giallorossi al termine di una partita sporca e giocata per larghi...
Calcio Ascoli