Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Ascoli, Pulcinelli: “Rozzi è il nostro faro che ci illumina”

Il patron bianconero:  “Credo che stiamo mettendo le basi per far bene. Il mio sogno è andare in Serie A”

Massimo Pulcinelli a tutto campo nel corso della  trasmissione “Lazialità”, andata in onda sui canali dell’ emittente romana Gold TV. Il patron bianconero è stato l’ospite d’onore della trasmissione, si è sottoposto alle domande e alle curiosità sul suo Ascoli. Dai ricordi di Costantino Rozzi al presente targato Pulcinelli:Rozzi è il nostro faro che ci illumina. L’Ascoli esiste grazie a lui”.

Le parole di Pulcinelli che poi si è soffermato sull’attualità: “Noi stiamo facendo il nostro, portando avanti un progetto, questo è il primo anno in cui abbiamo qualche percezione migliore rispetto agli altri anni. Per i playoff credo che le prime sei siano al sicuro, per il resto ci sono Perugia, FrosinoneCittadella e noi al momento, poi tutto può succedere”. L’amore per l’Ascoli anno dopo anno: “Da quattro anni sono il proprietario, adesso sono malato di Ascoli. Se sono stato contestato? Sui social sicuramente sì. Io qualche errore l’ho commesso per inesperienza. Adesso c’è un clima fantastico, la squadra va bene, l’allenatore anche, il Ds fa gli interessi del club e capisce di calcio. Credo che ci siano le basi per far bene“. Il sogno di Pulcinelli: Credo sia scontato, è la Serie A. Cosa farei se andassimo un giorno in A? Semplice. quello che faccio adesso…”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti