Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

Ascoli-Crotone 2-1, Modesto: “Sconfitta dura da digerire”

Amarissimo il tecnico degli Squali dopo il ko contro il Picchio, i rossoblù sono ora a -8 dai playout

“Tornare a casa senza punti dopo una buona prova è davvero dura da digerire: la partita si era messa come volevamo, ma non siamo stati bravi a gestirla negli ultimi minuti”.

È un’analisi molto amara quella di Francesco Modesto. Il suo Crotone è uscito sconfitto 2-1 dal Del Duca dopo essere passato in vantaggio, facendosi rimontare negli ultimi 10’ dall’Ascoli. “Abbiamo disputato una grande gara, ho cambiato modo di stare in campo e siamo spesso ripartiti bene in contropiede. Avevamo indirizzato il match sui binari giusti, ma ci è mancata la gestione nei minuti finali e anche un pizzico di furbizia”.

La sconfitta ha lasciato il Crotone al penultimo posto in classifica: a quota 15, i playout sono ora a -8: “Siamo vivi, è evidente, ma ko come questi sono davvero duri da digerire. Abbiamo preso un gol da 30 metri e abbiamo regalato un rigore quando non era necessario intervenire, perché la palla stava andando fuori. Siamo tutti molto arrabbiati, anche perché dopo il vantaggio potevamo chiuderla con un paio di ripartenze non sfruttate a dovere”.

LEGGI SU CALCIOCROTONE L’INTERVISTA INTEGRALE DEL TECNICO ROSSOBLU’

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.