Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ascoli al cardiopalmo: Falasco e Maistro ribaltano il Crotone, 2-1 e Picchio in zona playoff!

Incredibile il finale al Del Duca, i bianconeri sotto 0-1 vincono 2-1 ed esplode la festa del popolo ascolano!

L’Ascoli ribalta il Crotone e torna in zona playoff. Falasco e Maistro nel finale rimontano il vantaggio di Kone, il Picchio vince 2-1 e sale a quota 42. Salvezza archiviata con 12 giornate d’anticipo, ora si può davvero sognare. Fest grande al Del Duca, show di Sottil e della squadra sotto la Curva Nord.

Al Del Duca, in un terreno di gioco reso pesante dalla pioggia mista a neve caduta ieri (e in mattinata),è andata in scena una gara molto bloccata nel primo tempo, con pochissime occasioni da ambo le parti.

Un pallone mancato da Kargbo e un colpo di tacco di Maric sugli sviluppi di calcio d’angolo le iniziative del Crotone, un paio di tentativi di Dionisi per l’Ascoli, oltre a un bel colpo di testa di Baschirotto sventato in tuffo da Festa. Nel finale ci ha provato Ricci direttamente da punizione defilata, nulla di fatto però per i bianconeri.

Nella ripresa invece, il match si è accesso. Il Crotone si è subito portato in vantaggio: dopo una bella parata di Leali sul mancino di Sala, è stato Kone, sempre col sinistro, a fulminare l’estremo difensore bianconero e a regalare lo 0-1 ai calabresi. L’Ascoli ha risposto con Bidaoui, da poco entrato in campo, ma il suo colpo di testa da ottima posizione è terminato a lato.

Incredibile però il finale al Del Duca, con due ingressi decisivi: quelli di Falasco e Maistro. All’83’ il Crotone respinge sui piedi del terzino un corner dell’ex Pescara, staffilata rasoterra col mancino e 1-1 sotto la Curva Nord all’83’.

All’88’ poi, Maistro si incunea in area e viene steso: l’arbitro lascia correre ma viene richiamato dal Var, è rigore. Dal dischetto lo stesso Maistro si fa ipnotizzare da Festa, ma è velocissimo sulla respinta a realizzare il 2-1. 

Ascoli a quota 42, di nuovo in zona playoff. Salvezza praticamente archiviata, adesso inizia un nuovo campionato con un sogno da portare avanti

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.