Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Ascoli, al Rigamonti con la voglia di lottare del popolo Piceno

Mercoledì sera per battere il forte avversario i bianconeri devono incarnare, ancora di più, la forza dei Piceni

Più forti delle avversità. Questo Ascoli ormai è abituato a lottare contro tutto e tutti, contro direzioni arbitrali avverse, contro infortuni, vedi quello di Dionisi, dopo un mese,  mercoledì sera potrebbe tornare in campo a gara in corso, vedi i guai fisici di Botteghin, tornato al suo posto  da un paio di gare, adesso è il turno di Bellusci. Il difensore centrale è finito ai box proprio mentre stava partendo per Brescia e nel momento in cui aveva trovato la perfetta intesa con Botteghin. I due avevano sbarrato insieme la linea difensiva. Non stiamo parlando di giocatori qualsiasi, ma di tre pedine fondamentali del gruppo.

A tutti ciò aggiungiamo le tre giornate di squalifica rifilate a Sottil. Ma questo Ascoli ci ha fatto capire che è più forte di ogni avversità, che ha un cuore grande e che sa lottare e correre.  Mercoledì sera Bellusci sarebbe servito eccome, per la sua grinta, per la sua esperienza, ma è stato costretto a restare ad Ascoli. Il fatto che non ci sia non deve fare nascere però  i dubbi su un gruppo solido abituato a sopperire alle assenze. Al  posto del giocatore ascolano ci sarà Quaranta, non ha lo stesso carisma, la stessa esperienza ma ogni volta che è stato chiamato in causa si è fatto trovare pronto. A guidare il giovane difensore ci sarà  comunque Botteghin dall’alto della sua tecnica e della sua esperienza. I bianconeri dovranno scendere in campo senza se e senza ma. Una squadra che vuole vincere e restare nei playoff deve mostrare certezze e sicurezza nei propri mezzi anche senza i perni della squadra e soprattutto deve battere il Brescia al Rigamonti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.