Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ascoli, Pulcinelli scrive al tifoso ferito la sera di Capodanno

Il patron ha voluto dimostrare la sua vicinanza a Fabio proprio nel giorno del suo compleanno

Il calcio è sentimento, emozione, il  calcio unisce e crea grandi famiglie come quella bianconera, dove il capofamiglia abbraccia, in questo caso simbolicamente Fabio Caminonni, un  ragazzo che sta vivendo un momento di difficoltà dopo essersi ferito, la sera di Capodanno, con un petardo. Pulcinelli  ha scritto un messaggio al ragazzo .

Ciao Fabio grande tifoso dei nostri colori. Ti ringrazio per aver lottato sempre al nostro fianco. Anche in questo momento stai lottando come solamente i tifosi dell’ Ascoli sanno fare. Ti chiedo di essere tenace e di non mollare mai”. Fabio è un grande tifoso bianconero come ha sottolineato il patron. “Tieni duro perché le prove ti rendono ancora più forte e ti rendono un uomo di grandi valori. Ti auguro un buon compleanno, oggi è il tuo giorno, io e tutta la squadra ti siamo vicini e ti auguriamo un futuro di successi e di gioie. Ricorda soltanto che il compleanno è un giorno importante, ma tu sei importante ogni giorno. Cammina sempre a testa alta e con l’Ascoli in fondo al cuore”. 

“Patron sono veramente senza parole – la risposta del ragazzo – . Ho letto il suo messaggio con le lacrime di gioia agli occhi. Le sue parole mi riempiono il cuore di felicità e mi danno un’energia infinita in questo momento difficile. Senza dubbio continuerò a lottare come solo noi ascolani sappiamo fare senza mollare mai. Grazie infinite per gli auguri e per la vicinanza a lei e tutta la squadra. Ci vediamo appena possibile allo stadio per sostenere il MAGICO PICCHIO”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News