Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

I gol dell’Ascoli: tante reti a fine primo tempo, poche emozioni al 90′

Dati curiosi per il Picchio in questo inizio stagione

In attesa di tornare a lottare sul campo per conquistare punti in classifica, c’è un dato curioso – da leggere e analizzare – in merito alle reti segnate e subite dall’Ascoli in questa prima parte di stagione. Finora il Picchio ha esultato 22 volte, incassando gol in 24 occasioni. In entrambe le circostanze, ci sono delle frazioni di tempo in cui i tifosi bianconeri hanno vissuto più emozioni.

Il quarto d’ora finale di primo tempo, e cioè tra il 31′ e il 45′, è quello in cui si è registrato il maggior numero di gol. Ben 6 le esultanze di Dionisi e compagni in questa frazione di gioco, in assoluto la più produttiva in termini di festeggiamenti: in tutta la B, tra il 31’ e il 45’, hanno siglato più reti dell’Ascoli solo Frosinone (10), Cremonese (8) e Lecce (7). Ma se in questo lasso di tempo bianconeri hanno saputo far male agli avversari, nello stesso quarto d’ora il Picchio ha pure pianto: ben 8 le reti subite, peggio ha fatto solo il Vicenza fanalino di coda (9).

Totalmente opposto invece lo score nella ripresa: negli ultimi 15’ infatti, l’Ascoli ha esultato e subìto pochissimo. Tra il 76’ e il triplice fischio, i ragazzi di mister Sottil hanno segnato una sola volta (decisiva rete di Bidaoui al 94’ per il 2-2 contro il Crotone), incassando una sola rete nell’ultima partita contro la Cremonese (Vido al 92’ per l’1-4 finale a gara già compromessa).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti bianconeri

L'ex capitano dell'Ascoli

Adelio Moro

Icona e bomber del grande Ascoli

Renato Campanini

Il bomber verdeoro dell'Ascoli

Walter Casagrande

Altro da Approfondimenti