Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ascoli-Cremonese 1-4, Eramo: “Dobbiamo ritrovare la giusta umiltà”

Il centrocampista bianconero autore del gol che aveva rimesso in gara l’Ascoli ha un idea ben precisa: “La partita è stata condizionata anche da decisioni arbitrali”

“Non siamo partiti bene, siamo andati in doppio svantaggio e con una squadra forte  come la Cremonese – ha dichiarato il centrocampista Mirco Eramo al termine della partita – poi è difficile recuperare”.

Il gol del centrocampista: “Siamo stati bravi a rimetterci in partita prima che terminasse il primo tempo, ma non è bastato.  Il match  comunque è stato condizionato da alcune decisioni arbitrali, come l’espulsione di Botteghin, ma quanto detto  non vuole essere un alibi. Dobbiamo tornare a fare l’Ascoli, forse abbiamo perso quel pizzico di umiltà che fino ad ora è stato il nostro punto di forza. Non credo che la squadra sia in difficoltà da un punto di vista fisico, ma mentale, le partite non si risolvono da sole, dobbiamo capire che dobbiamo essere noi a gestirle”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sfida cruciale in ottica salvezza, i bianconeri devono ritrovare quegli ottimi risultati avuti nelle prime...
Sabato una partita determinante per il futuro del Picchio: biglietti a prezzi ridotti, serve un...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Ascoli