Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Cittadella-Ascoli 2-0, Sottil: “Non c’è stata la solita reazione”

Il tecnico bianconero analizza la sconfitta: “Ancora ingenuità difensive hanno provocato i due rigori per il Cittadella,  Leali mai impegnato”

Non trova scuse il tecnico bianconero Andrea Sottil, che il suo Ascoli è apparso stanco e che non ha giocato bene  lo ha percepito soprattutto lui. “Non è stata una bella partita da parte nostra – ha detto a fine gara Sottil -, siamo mancati sotto il profilo della qualità e della pericolosità offensiva, c’è anche da dire che Leali non ha fatto una parata  Resta il rammarico per due grandi disattenzioni commesse in occasione dei due calci di rigore, evitabilissimi, eppure sono cose su cui lavoriamo tanto. E’ chiaro che non eravamo in una grande giornata, dopo i due gol non c’è stata la reazione che di solito abbiamo. Archiviamo questo stop e andiamo avanti”.

Le assenze e la stanchezza: “Ci mancano dei giocatori, Fabbrini ad esempio è fuori da più di un mese e in una gara come questa contro il Cittadella poteva garantire quella vivacità in più, ci manca Caligara , oggi ho dovuto rinunciare anche a Salvi  squalificato. I miei non sono alibi, chi ha giocato ha fatto quello che doveva fare, ma in squadra ci sono giocatori che tirano la carretta dall’ inizio. I nuovi inoltre sono arrivati strada facendo e sono in bollino rosso. Si comincia a sentire la stanchezza”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.