Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

L’Ascoli al Tombolato, contro il Cittadella è sfida aperta

Bilancio leggermente favorevole ai granata, ma il Picchio ha già vinto al Tombolato

Quella di sabato sarà la dodicesima sfida in terra veneta tra Cittadella e Ascoli. Il bilancio allo stadio Tombolato pende leggermente dalla parte dei padroni di casa: cinque vittorie per i granata contro i quattro exploit dei bianconeri, due invece i pareggi.

Un confronto piuttosto recente, iniziato solo nel torneo di Serie B 2008/09: al Tombolato terminò 0-0. La stagione seguente doppia vittoria dei padroni di casa: 2-0 in campionato e 2-1 in Coppa Italia.

Poi il primo squillo del Picchio: 0-1 nel 2010/11, decisiva la rete di Giorgi su calcio di rigore. Il Picchio si ripeté anche dodici mesi più tardi: netto 1-3 per gli uomini di Silva, a calare il tris bianconero furono Papa Waigo, Soncin e Parfait.

La vendetta è però un piatto che va servito freddo. E così nel 2012/13 fu un vero e proprio dramma sportivo per il Picchio: 1-0 granata con gol di Baselli nell’ultima giornata di campionato e Ascoli retrocesso in Serie C.

Le due squadre si sono poi ritrovate in B a partire dalla stagione 2016/17. Questi i risultati

2016/17: 0-1

2017/18: 3-2

2018/19: 2-2

2019/20: 1-2

2020/21: 1-0

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti