Calcio Ascoli
Sito appartenente al Network

Ascoli, spettacolo bianconero: “Il nostro onore si chiama fedeltà”

Contro il Parma record di spettatori, popolo ascolano entusiasta per i risultati del Picchio

“Il nostro onore si chiama fedeltà”. Queste le parole utilizzate sui propri canali social dagli Ultras 1898, per pubblicare il video di una Curva Nord tutta esaurita in occasione dell’ultimo match casalingo disputato dall’Ascoli contro il Parma. 

Sciarpe e bandiere a colorare di bianconero il Del Duca, che contro i ducali ha fatto registrare il record stagionale di presenze: senza considerare i poco più di cento tifosi giunti dall’Emilia, a sostenere Dionisi e compagni allo stadio sono stati oltre 6700 cuori ascolani.

Numeri che, causa pandemia, non si registravano da quasi due anni: e cioè dal 26 dicembre 2019, quando furono oltre 7800 i supporters bianconeri presenti al Del Duca, nel pomeriggio di Santo Stefano, ad assistere al successo dei ragazzi di Zanetti per 1-0 contro il Pisa.

La “chiamata alle armi” degli Ultras 1898 per il match contro il Parma ha reso davvero suggestiva l’atmosfera nell’impianto piceno, per un popolo che non può che essere entusiasta del cammino fin qui percorso dall’Ascoli.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La gente picena ha già vinto: in tanti per aiutare il Picchio ...

Dal Network

Rolando Maran è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Ascoli-Brescia, incontro terminato con...
Calcio Ascoli