Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

Avanti Ascoli, per il Monza il Del Duca è un vero tabù

Sette precedenti nella storia, sei vittorie del Picchio e un pareggio: i brianzoli non hanno mai vinto nel Piceno: l’approfondimento del nostro portale gemello ‘forzamonza.it’

Il Monza nel Piceno con un solo obiettivo: vincere per la prima volta al Del Duca contro l’Ascoli. Nei sette precedenti fin qui disputati nelle Marche infatti, i brianzoli non hanno mai conquistato i tre punti: sei successi del Picchio e un pareggio.

Una sfida relativamente recente, tra due squadre che si sono sempre affrontate in Serie B a partire dalla stagione 1972/73, anno della prima storica promozione del Picchio tra i cadetti. L’Ascoli vinse con un netto 4-1, a fine campionato il Monza retrocesse in Serie C. Il confronto tornò qualche anno più tardi: era il torneo 1976/77, il Picchio si impose 2-0. Altro giro e altra vittoria dell’Ascoli nel campionato successivo: 1-0 e bianconeri promossi in Serie A.

Dopo sette annate consecutive tra i più grandi, il Picchio retrocesse in B e al Del Duca, nel 1985/86, tornò la sfida contro il Monza. L’esito fu identico ai match precedenti: quarta sfida nelle Marche e quarta vittoria dell’Ascoli, stavolta con un roboante 4-0.

Poi un salto fino al 1992/93, quando i lombardi strapparono il primo (e finora unico) punticino in casa dell’Ascoli: la gara terminò 1-1, con rete di Bierhoff per il Picchio e rigore trasformato da Robbiati per il Monza. Poco male comunque per l’Ascoli, che tornò subito a vincere la stagione successiva: 2-0 e brianzoli retrocessi ancora una volta in Serie C.

Da allora, sono passati ben 28 anni prima dell’ultima sfida dello scorso torneo: i ragazzi di Andrea Sottil superarono 1-0 un Monza costruito per puntare la Serie A, con la rete siglata da Saric che si rivelò fondamentale per ottenere i tre punti e per continuare l’incredibile rimonta salvezza.

LEGGI L’ARTICOLO APPROFONDITO SU FORZAMONZA.IT

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.